ElFavorito

Blog de deporte y fitness

4 passaggi per parlare con chiunque (competenze delle persone)


Se ti trovi in ​​difficoltà a parlare con le persone, o vuoi provare a incontrare NUOVE persone, sei nel posto giusto! Oggi ti insegneremo come padroneggiare una conversazione, invece di fissarti i piedi sperando che qualcun altro venga a parlarti. Questi sono i 4 passaggi che puoi padroneggiare per parlare con CHIUNQUE di QUALSIASI COSA: Entro la fine dell’articolo di oggi, i tuoi amici avranno bisogno di una museruola per farti stare zitto. Che ci crediate o no, in realtà lavoriamo spesso sulle «abilità sociali» con i nostri clienti di coaching NF 1 contro 1. Molti clienti stanno migliorando se stessi per ricominciare a frequentarsi, quindi lavoriamo sodo per aiutarli a salire di livello in tutte le aree della loro vita. Stai cercando di migliorare la tua vita? Scopri come può aiutare un Nerd Fitness Coach! Okie dokie, senza ulteriori indugi, entriamo in gioco. Passaggio 1: come fare chiacchiere e non succhiarlo. (Interazione umana) Il motivo principale per cui noi umani cerchiamo di connetterci l’uno con l’altro è che gratta un prurito sociale. I nostri bisogni sociali sono proprio come la fame e la sete: mangiamo, beviamo e parliamo con le persone perché c’è un divario tra il nostro stato attuale (affamato/assetato/solo) e il nostro stato ideale (sazi/disteso/connesso). Il tuo cervello sta dicendo: «Amico, ti dispiace aiutarmi un po’? Non sono dove voglio essere”. L’idea è di sentirsi meglio dopo di quanto ci siamo sentiti prima. Hai mai parlato con persone che sono di umore super acido? È un po’ contagioso, vero? A meno che tu non sia amico di persone che possono rendere affascinante l’irascibilità (come i comici professionisti), di solito è un po’ un peccato. Non diventiamo delusi! Diventiamo quegli altri tipi di persone, quelli che lasciano i nostri interlocutori di buon umore dopo che hanno parlato con noi. Impegnarsi in chiacchiere felici non è solo un bene per le persone con cui parliamo, tra l’altro, ma aiuta anche noi. «Fake it ‘til you make it» è più di una semplice rima orecchiabile. L’idea che agire in un certo modo ci incoraggi ad essere in quel modo esiste dai tempi di Aristotele. Date un’occhiata alla sua citazione (di oltre 2.300 anni fa!): “Gli uomini acquisiscono una qualità particolare agendo costantemente in un modo particolare. Diventiamo giusti compiendo azioni giuste, moderati compiendo azioni temperate, coraggiosi compiendo azioni coraggiose. Si scopre che l’uomo sapeva di cosa stava parlando. Una squadra guidata da Fritz Strack ha mostrato nel 1988[1] che tenere semplicemente una penna in bocca in modo da simulare i movimenti muscolari del sorriso fa sembrare i cartoni animati più divertenti di quando la tieni tra le labbra come una cannuccia; hanno dimostrato altri studi[2] che semplicemente incrociare le braccia può renderti più tenace! Quindi la prossima volta che ti senti scontroso e cerchi un cambiamento, sfida te stesso a parlare con qualcuno in un modo più ottimista e vedi se questo ti aiuta a scrollarti di dosso. Non sto suggerendo di andare in giro come il sole e la polvere di fata, ma non è potente rendersi conto che semplicemente chattando con un’altra persona in modo positivo, puoi allontanarti dalla conversazione con te e loro che ti senti meglio? (Sentiti libero di dare un piccolo pugno mentale ad Aristotele quando vedrai come funziona bene.) Passaggio 2: come parli con persone a caso? (Chiacchiera premurosa) Le chiacchiere buone si adattano in tempo reale, applicandosi in modo ponderato e attento a qualsiasi cosa stia accadendo in quel momento. All’inizio può sembrare opprimente, soprattutto se ti piace pianificare le cose da dire in anticipo. Il trucco è fare un passo indietro e scegliere una cosa, qualsiasi cosa, su cui concentrare la tua attenzione. C’è un elenco limitato di ciò che sarà questa cosa: che sia soleggiato, piovoso o nevicato, questo è il tempo. Che si tratti di una sfilata di strada, di una mostra d’arte o di una limousine con vasca idromassaggio, questo è lo scenario. Che si tratti di qualcuno con le scarpe pazze, un ragazzo che fa salti mortali all’indietro o una donna che oscilla da un lampadario, queste sono persone. Che si tratti di un bambino carino, un cucciolo soffice o un bel libro, sono effetti personali. Vedi come all’improvviso puoi immaginare di avere una o due risposte preparate che possono ancora applicarsi perfettamente anche alle situazioni più nuove? Ora, questo potrebbe portarti solo fino alla tua prima o seconda riga all’interno di una conversazione, dopodiché potresti dover iniziare a inventare cose sul momento. Ma la stessa logica del «fai un passo indietro/scegli una cosa» si applica anche qui e ti aiuterà a evitare di essere sopraffatto o farti prendere dal panico su cosa dire. Ecco un esempio di chiacchiere: Tu: «Penso di aver letteralmente visto un gatto e un cane piovere dal cielo oggi». Loro: “Ah! Infatti, NO? Pensavo dovesse essere primavera». Tu: “Deve essere davvero dura essere un meteorologo. O stai affermando l’ovvio o sei un bugiardo». Loro: «Mio cugino è un meteorologo». Palla curva! Non hai preparato niente sui cugini meteorologi! Ma questo è abbastanza interessante e nuovo da giustificare una tangente alla conversazione tutta sua (e potrebbe rientrare nella categoria dei lavori, se volessi aggiungerlo al tuo elenco precedente). Prova una semplice domanda. Tu: «Oh, interessante. Come ci è entrato lui o lei?» Prima che tu te ne accorga, stai avendo una conversazione unica, non banali «chiacchiere». Stai anche imparando cose sul tuo interlocutore (e loro su di te), che ti aiuteranno a costruire da conversazioni una tantum con estranei ad amicizie e relazioni coerenti con le persone. Sfida te stesso a identificare queste «cose ​​uniche» (tempo, libri, salti mortali) mentre sei fuori a interagire con le persone. Usa la comodità di una linea preparata con cui aprire, se lo desideri, ma con l’obiettivo di trovare qualcosa di interessante che sta accadendo in quel momento su cui commentare. Le tue conversazioni saranno immediatamente più ponderate e anche le persone con cui stai parlando lo sentiranno. Passaggio 3: come posso essere bravo a parlare? (Sii eccentrico) Mio cugino Kim ha incontrato il mio fidanzato per la prima volta alcuni mesi fa. Non appena ci siamo seduti tutti, gli ha detto: «Raccontami ogni singola cosa di te, a partire dalla nascita e finendo proprio ora». Ho pensato che fosse la cosa più bella che abbia mai sentito. Se la mia amica Jess è a casa di qualcuno per la prima volta, dirà: «Se fossi in bagno, dove sarei?» Ottiene la risposta e una risatina. Il mio amico David ha avviato una conversazione con una ragazza carina in Jiffy Lube chiedendole se pensava che il ragazzo nella sala d’attesa somigliasse a un beagle. Mi ha chiamato per ringraziarmi di averlo presentato alla sua ragazza. Questi esempi hanno tutti in comune il tema di trasformare l’imbarazzo in suggestione. Si tratta di essere fiduciosi, non di essere tranquilli. A volte comporre il quadrante imbarazzante può essere proprio ciò di cui tutti hanno bisogno per rilassarsi un po’, come quando il mio amico Mike inizia le sue presentazioni al lavoro dicendo: «Se sembro incredibilmente nervoso, è perché sono davvero incredibilmente nervoso». È una strategia audace, certo, ma può essere incredibilmente rinfrescante. C’è qualcosa di innegabilmente divertente in qualcuno che dice: «Sono estremamente ipercaffeinato in questo momento, quindi potrei svenire a un certo punto. Come è stato il tuo fine settimana?» In breve, non sentire la pressione di aderire rigidamente a una nozione astratta di cosa dovrebbero essere le chiacchiere, perdendo tutta la tua deliziosa personalità nel processo. Sei un membro della Ribellione, dopotutto! Sfidi la saggezza convenzionale e abbracci lo strano ogni giorno, lascia che le chiacchiere non facciano eccezione. Passaggio 4: come posso essere divertente con cui parlare? (In difesa dell’essere imprecisi) Ricordando le piccole cose? Dolce. Ricordando ogni piccola cosa? Raccapricciante. Mi capita di essere in possesso di una memoria spaventosamente buona; Ricordo conversazioni specifiche (così come dove si sono svolte e cosa indossavamo) con persone che non potevano scegliermi da una formazione. Sono assolutamente la persona che si avvicina alle persone e dice: “Sei un chiropratico? Ci siamo seduti uno accanto all’altro su un aereo da Los Angeles a San Francisco circa un anno fa, giusto?» Sì, giusto… ma non importava. Il tizio era completamente spaventato e non potevo biasimarlo! Ho dovuto imparare a trattenermi un po’ (va bene, molto) e non vomitare con ogni singola cosa che ricordo della mia ultima conversazione con qualcuno la prossima volta che lo vedo. Invece di: «com’è andata quella conferenza a cui sei andato a Phoenix?» vai con: «Stavi andando fuori città quando ti ho visto l’ultima volta, giusto? Invece di: «Il tuo molare superiore sinistro si sente meglio?» vai con «Ehi, come va?» Come una bella pettinatura o un fazzoletto da taschino, a volte ci vuole un po’ di sforzo nella conversazione per farlo sembrare semplice, ma è di gran lunga preferibile per spaventare le persone. Prenditi il ​​tuo tempo. Con ogni conversazione, stai annaffiando una pianta sana, non spegnendo un fuoco. In effetti, lasciare un po’ non detto è probabilmente il modo migliore per garantire conversazioni future e darti qualcosa di cui parlare la prossima volta! Inoltre, quando sei impreciso, consenti all’altra persona di restringersi su un argomento con cui si sente a proprio agio, invece di costringerla a parlare del suo molare superiore sinistro! Come interagisci con gli altri? (Inizia a parlare) Con questi quattro tasti in mente, sei pronto per iniziare a parlare in piccolo. Sfida te stesso ad avvicinarti a una persona al giorno e ad avviare una conversazione, anche se breve. Come ogni altra cosa che facciamo nella vita, le buone abilità sociali possono essere apprese, sviluppate, affinate e migliorate. Tuttavia, è davvero difficile esercitarsi a meno che non ti impegni a PROVARLO. E chi se ne frega se la conversazione va male? Il fallimento è fantastico. È probabile che non rivedrai MAI più quella persona nella tua vita, e la tua vita non è diversa ora rispetto a 5 minuti prima della conversazione. Certo, potrebbe essere vero il contrario: potresti incontrare qualcuno di fantastico. E c’è solo un modo per scoprire quale risultato otterrai. Se ti senti davvero arrugginito, prova con un amico o un familiare e chiedi un piccolo feedback in seguito. Se ti senti audace, avvicinati a qualcuno con cui normalmente non parleresti. Se disegni uno spazio vuoto, fai una domanda. Respira, sorridi, ascolta. Soprattutto, ricorda perché lo stai facendo e ricorda a te stesso che non stai imponendo a qualcuno avendo una piacevole conversazione con loro, stai rendendo la loro giornata un po’ più luminosa e non dovresti mai sentirti male riguardo a questo. Come sempre, sono molto interessato a sentire cosa ne pensi e come si sentono queste lezioni quando le porti fuori per un giro. Tutti desideriamo un’interazione sociale regolare; potresti essere sorpreso da quanto sia facile essere bravi nelle chiacchiere! Quali sono i tuoi principali problemi con le chiacchiere? Dove pensi di provare questi trucchi? -Lindsay Miller (un buon amico di Steve e l’esperto di abilità relazionali e sociali di Nerd Fitness!) PS: come sviluppare le tue abilità sociali, stare in salute può essere davvero intimidatorio, motivo per cui abbiamo creato servizi e prodotti per aiutarti a superare il caos e sentiti sicuro delle azioni che stai intraprendendo ogni giorno: #1) Coaching online 1 contro 1: un allenatore del Team NF ti conosce meglio di quanto tu conosca te stesso e costruisce un programma di allenamento e una strategia nutrizionale che si adattano la tua vita frenetica, il tuo tipo di corpo e i tuoi obiettivi. #2) Se vuoi un progetto esatto per l’apprendimento di nuove abilità, dai un’occhiata a Nerd Fitness Journey! La nostra divertente app per creare abitudini ti aiuta ad allenarti più frequentemente, a mangiare più sano e a migliorare la tua vita (letteralmente). Puoi anche unirti alla nostra comunità privata di nerd, molti dei quali stanno anche cercando di migliorare le proprie abilità sociali! Prova la tua prova gratuita proprio qui: #3) Vuoi solo saperne di più su cosa facciamo? Anche questo è fantastico! Prendi il tuo kit gratuito Nerd Fitness Starter Kit facendo clic nella casella in basso e te lo invierò subito! Ottieni il tuo kit di base per il fitness Nerd I 15 errori che non vuoi fare. Guida completa alla dieta più efficace e perché funziona. Completa e tieni traccia del tuo primo allenamento oggi, nessuna palestra richiesta. ### Dai un’occhiata a Lindsay su Twitter @RellimYasdnil o invia domande/commenti a LoveAndDatingAdvice@gmail.com. fonte foto: lego chiacchiere, felice, premuroso, mw3016chi © 123RF.com, catchyimages © 123RF.com, storm trooper

admin

Deja un comentario

Volver arriba
A %d blogueros les gusta esto: